Quali sono le abilità comunicative che dovresti sviluppare?

Perché sono importanti?

La comunicazione è l'essenza della vita. È una necessità. Gli esseri umani hanno bisogno di comunicare per esprimere se stessi e i propri sentimenti, trasmettere informazioni agli altri e condividere i propri pensieri.   

La comunicazione può essere intenzionale o non intenzionale, può comportare segnali convenzionali o non convenzionali, può assumere forme linguistiche o non linguistiche e può avvenire attraverso modalità orali o di altro tipo.   

La comunicazione è un dialogo, non un monologo. Perché la comunicazione sia efficace, il messaggio deve avere lo stesso significato sia per il mittente che per il destinatario.  

Una buona comunicazione negli affari è importante perché:  

  • senza un'adeguata interazione tra i membri del team, un'intera strategia aziendale potrebbe essere rovinata  

  • garantisce un migliore sviluppo dei progetti in corso  

  • mantiene i dipendenti impegnati e permette a ciascuno di comprendere i propri compiti  

Le persone nelle organizzazioni trascorrono in genere oltre il 75% del loro tempo in una situazione sociale, comunicando con una o poche altre persone. Non è quindi una sorpresa scoprire che la radice di molti problemi organizzativi è la scarsa comunicazione. Una buona comunicazione può contribuire ad aumentare la soddisfazione sul lavoro, la sicurezza, la produttività e i profitti, e a diminuire le lamentele e il turnover.  

All'interno dei canali di comunicazione, che sono i mezzi attraverso i quali un messaggio viene inviato al suo destinatario, le comunicazioni aziendali possono essere formali, informali o non ufficiali.  

  • Verbale (orale/parlato)  

  • Non verbale: aspetto, linguaggio del corpo, espressioni facciali, suoni (tono, velocità, volume).  

  • Scritte (e-mail, testi, relazioni, newsletter)  

  • Elettronica/Multimedia - social media, blog, pagine web aziendali, trasmissioni televisive  

Tipo di canale 

Vantaggi 

Svantaggi 

Comunicazione orale 

Costruire relazioni e fiducia; accelerare il processo decisionale grazie al feedback immediato.  

La sua natura spontanea può portare a dichiarazioni incaute; le persone non possono fare riferimento alla comunicazione a meno che non venga registrata.  

Comunicazione scritta 

Il messaggio può essere rivisto per essere preciso; può essere archiviato per consultazione; può essere studiato. Appropriata per funzioni legali e aziendali formali.  

Il messaggio è statico; il mittente non riceve un feedback immediato. È difficile per il mittente sapere se il destinatario ha capito.  

Multimedia 

Immediata, globale e adattabile a più obiettivi.  

Difficoltà tecniche e attacchi hacker minacciano la sicurezza delle organizzazioni e dei loro clienti.  

Barriere alla comunicazione  

La comunicazione è un processo che inizia con un mittente che codifica il messaggio e lo trasmette attraverso un canale al destinatario che lo decodifica. La comunicazione è fruttuosa se e solo se i messaggi inviati dal mittente sono interpretati con lo stesso significato dal destinatario.  

Una comunicazione efficace implica il superamento di queste barriere e la trasmissione di un messaggio chiaro e conciso, verificando continuamente la comprensione e offrendo un feedback adeguato.   

Esempi di barriere:  

  • Gergo  

  • Mancanza di attenzione/interesse  

  • Differenze di punto di vista  

  • Disabilità fisiche  

  • Interpretazione errata della comunicazione non verbale  

  • Lotte di potere  

  • Sovraccarico di informazioni  

  • Pressione temporale  

  • Diffidenza  

  • Differenze linguistiche  

  • Pregiudizio  

  • Scarsa ricettività  

  • Barriere di genere  

  • Differenze culturali 

 

Quiz sulla comunicazione 

Quanto sono buone le tue capacità di comunicazione? 

Newsletter-ul Startarium. Citește sinteza lunară direct pe e-mail